Che cosa sono?
Si tratta di borse di inserimento sociale destinate a persone che vivono situazioni di disadattamento e per le quali so ritiene che un’esperienza protetta possa essere, all’interno di un progetto globale d’intervento, uno strumento per riattivare un percorso di crescita equilibrato, sperimentando attitudini e capacità personali. È previsto un rimborso spese a fronte dell’impegno profuso.

A chi è rivolto?
I destinatari dello strumento sono:
-    minori adolescenti e giovani adulti (15-21 anni) problematici, in carico ai servizi specialistici e/o all’attenzione dell’Autorità Giudiziaria Minorile;
-    minori adolescenti e giovani adulti (15-21 anni) dell’area penale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Minorile;
-    persone a rischio di esclusione sociale, detenute ed ex detenute.