Il Colonnello Valente cede il Comando di “Genova”.

Alla caserma “Durli” di Palmanova arriva il colonnello Alessio Bacco.

 

Nel pieno rispetto delle limitazioni imposte per il contenimento della diffusione del Covid-19, si è tenuto ieri mattina, nella caserma “G. Durli” di Palmanova, l’avvicendamento del Comandante del Reggimento “Genova Cavalleria” (4°) tra il Colonnello Davide Luigi Valente (97° Comandante) e il subentrante Colonnello Alessio Bacco.

Alla cerimonia erano presenti il Comandante della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, Generale di Brigata Filippo Gabriele, il Prefetto di Udine Angelo Ciuni e il Sindaco della città di Palmanova Francesco Martines.

“Un benvenuto al nuovo comandante, a nome di tutta la città di Palmanova che rappresento. I rapporti tra le forze armate e la città sono sempre stati forti e proficui. Di questo ringrazio il Colonnello Valente, a cui auguro il meglio per il futuro, e i suoi predecessori. Il benvenuto ufficiale al Colonnello Bacco, con cui la collaborazione sarà sicuramente ottima”. Queste le parole del primo cittadino della città stellata.

I Dragoni di “Genova”, nel periodo di comando del Colonnello Valente, sono stati impegnati in molteplici attività addestrative e operative sul territorio nazionale, oltre a fornire contributi all’Operazione internazionale in Afghanistan. In particolare, il Reggimento ha condotto l’Operazione “Strade Sicure” schierandosi tra Calabria e Sicilia Orientale, Gorizia e Udine. Gli uomini e le donne di “Genova”, inoltre, hanno preso parte all’igienizzazione di alcuni siti di Gorizia a supporto della Protezione Civile e alle Autorità locali durante l’emergenza Covid-19.

Il Colonnello Valente, nel suo indirizzo di saluto, ha ripercorso le principali tappe del suo periodo di comando, ringraziando tutto il personale militare e civile del Reggimento per il lavoro svolto e la straordinaria professionalità dimostrata nel perseguimento degli obiettivi prefissati. Ha inoltre confermato gli ottimi rapporti avuto con l’amministrazione comunale a conferma che il Genova si sente parte integrante ed importante della comunità di Palmanova.

Un particolare ringraziamento è stato altresì rivolto ai rappresentanti delle istituzioni locali e delle associazioni per gli ottimi rapporti di collaborazione sviluppati in questo periodo.

Il passaggio dello Stendardo dal Comandante uscente al subentrante, ha sancito formalmente l’inizio del mandato del Colonnello Bacco, quale 98° Comandante di “Genova Cavalleria” (4°).