Il Forum Giovani Palmanova al lavoro per la comunità

Ripulite alcune zone della città

Trino: “Dedichiamo impegno ed energie per il bene comune”

 

Armati di guanti e buste, i membri del Forum Giovani di Palmanova hanno iniziato a realizzare uno dei progetti da loro ideati a favore alla comunità: i ragazzi si sono messi a ripulire alcune aree della città stellata. L'obiettivo è quello di organizzare degli appuntamenti mensili all'insegna dello stare assieme al servizio dell'ambiente, andando ad intervenire sulle aree più sensibili e periferiche della città.

 

"Ripulire le tante aree verdi del nostro comune ha finalità duplice: da una parte creare gruppo e condivisione fra noi giovani, dall'altra sensibilizzare la cittadinanza tutta a un maggior rispetto del bene pubblico. Il nostro obiettivo è anche quello di creare degli appuntamenti fissi per le pulizie, aperti a quanti avessero voglia di dare il proprio fattivo contributo allo stare bene insieme" commenta Giulia Calabrò, vice coordinatrice del Forum.

 

Aggiunge l'assessore alle politiche giovanili Thomas Trino: "I parchi, i giardini e tutte le aree pubbliche della nostra città sono un bene comune, di cui sentirsi pienamente responsabili e a cui dedicare impegno ed energie. Sono orgoglioso di quello che stiamo facendo: giovani che in calde sere d’estate si dedicano alla pulizia della propria città invece di fare serata in discoteca con gli amici. Per noi è un’occasione per stare insieme e condividere idee e pensieri.

 

Presto apriremo la partecipazione a tutta la popolazione: in molti hanno chiesto di unirsi a noi. Siamo tutti responsabili della pulizia della nostra città. Ogni cittadino deve dare il suo piccolo contributo e non aspettare che siano solo gli operatori ecologici del Comune a mantenere decorosa la città. Il Bar Eccetera si è anche proposto di offrire da bere ai ragazzi che hanno collaborato alla raccolta. È molto bello che anche i pubblici esercizi cittadini apprezzino l’iniziativa”.